Pitture, vernici, pennelli e rulli

Verniciatura di porte e finestre in legno o metallo

Per far sì che porte e finestre conservino il loro aspetto invitante, dopo un po’ di tempo è necessario pitturarle. Con le vernici di alta qualità puoi inoltre proteggere a lungo porte e finestre dalle intemperie.


Cosa devo fare prima di riverniciare?

1. Pulizia e mano di fondo

In ambienti esterni i punti del legno grezzo devono innanzitutto essere trattati con un fondo protettivo per legno. Terminata l'essiccazione carteggiare brevemente. In presenza di vecchie verniciature rimuovere completamente i residui di pittura mal aderente e carteggiare a fondo.

„tueren_Schritt2“

2. Mano intermedia

Applicare un fondo per finestre come mano intermedia. Sui punti grezzi del legno applicare due strati. Terminata l'essiccazione carteggiare brevemente e rimuovere la polvere.

„tueren_Schritt3“

3. Mano di finitura

Applicare una vernice acrilica bianca per finestre come finitura avendo cura di stenderla uniformemente e in strato fine nel senso delle venature.


Cosa devo fare prima di riverniciare?

„metall_reinigen“

Pulizia e mano di fondo

Rimuovere completamente dalla superficie di metallo sporcizia, residui di pittura vecchia mal aderente, e ruggine. Per l’applicazione della mano di fondo la superficie deve essere priva di polvere e untuosità. Su metalli ferrosi come mano di fondo applicare un fondo antiruggine, su metalli non ferrosi un fondo fissante universale.

„metall_lackieren“

Verniciatura

Prima di applicare la vernice carteggiare leggermente il fondo applicato e rimuovere la polvere. Quindi applicare la mano intermedia. Terminata l'essiccazione carteggiare nuovamente e come finitura ultimare con una vernice colorata o una vernice protettiva per metallo della stessa tonalità.


Come devo procedere per verniciare porte e finestre di legno?

Verifica della superficie

Con una spatola verificare se la vecchia pittura si sfalda. In caso affermativo carteggiare a fondo la vecchia pittura.

Carteggiatura e mano di fondo

Carteggiare le vecchie verniciature integre e solide nonché il legno non trattato, quindi rimuovere la polvere. In caso di pittura per interni, stuccare crepe e buchi per ottenere una superficie uniforme. In caso di verniciatura in ambienti esterni procedere innanzitutto all’impregnazione. Dopodiché trattare gli infissi con un prodotto per prima mano o un fondo per porte e finestre.

Mano intermedia e di finitura

Applicare la mano intermedia a pennello o a rullo. Terminata l'essiccazione carteggiare brevemente. Ultimare con la mano di finitura nella stessa tonalità.


Panoramica prodotti e campi di applicazione della vernice acrilica

Le vernici acriliche sono vernici all'acqua caratterizzate da:

  • odore leggero
  • essiccazione rapida
  • resistenza ai raggi UV
  • applicazione facile
  • pulizia con acqua dell'attrezzo utilizzato per l’applicazione
  • basso impatto inquinante e bassa tossicità
Fondo fissante universale acrilico

Fondo fissante universale acrilico

Per metallo (ferro, acciaio, zinco, rame, alluminio), legno, calcestruzzo, murature e PVC rigido.

Fondo acrilico per finestre

Fondo acrilico per finestre

Per elementi in legno dimensionati in ambienti interni ed esterni. Adatto anche per piccoli elementi in ferro e acciaio.

Prima mano acrilica

Prima mano acrilica

Ideale come fondo per legno e mano intermedia per ferro, acciaio, zinco, alluminio, calcestruzzo, murature e PVC rigido.

Vernice colorata acrilica

Vernice colorata acrilica

Adatta per legno, metallo e PVC rigido, resistente all’ingiallimento, idrodiluibile e ad essiccazione rapida.


Panoramica prodotti e campi di applicazione della vernice sintetica

La vernice sintetica è a base di solventi e si distingue per la pellicola particolarmente resistente alle scalfitture. È pertanto indicata per superfici molto sollecitate.

 Fondo fissante universale sintetico

Fondo fissante universale sintetico

Per interni ed esterni, ottima protezione dalla corrosione. Può essere applicato su supporti di ferro e acciaio, ma anche su zinco, PVC rigido, alluminio, rame ecc.

Fondo acrilico per finestre

Fondo antiruggine sintetico

Può essere applicato su superfici di ferro e acciaio, come porte, steccati, ferramenta. Adatto anche per termosifoni.

Prima mano sintetica

Prima mano sintetica

Ideale come fondo aggrappante su legno e derivati del legno nonché come mano intermedia su metallo (ferro, acciaio, zinco, alluminio) e su PVC rigido.

Vernice colorata acrilica

Pittura sintetica colorata

Pittura resistente a base di resina sintetica. Adatta per legno, metallo e PVC rigido, Resistente agli urti e ai colpi. Distensione eccellente. Odore leggero, priva di composti aromatici. Essiccazione rapida. Per interni ed esterni.

Ulteriori consigli per pitturare e verniciare