Igiene e protezione

Mascherine protettive e disinfettanti fanno talvolta parte della nostra quotidianità proprio come lavarsi i denti. Manteniamo la distanza, non ci stringiamo più le mani e ce le laviamo regolarmente. Eppure al lavoro, negli spazi pubblici e durante la spesa le mascherine che coprono naso e bocca offrono la protezione aggiuntiva necessaria per ridurre la diffusione delle goccioline. Le troviamo appallottolate in borsa o le tocchiamo con mani non disinfettate: insomma, possiamo imparare ancora molto su come conservare queste mascherine.

 

Ecco allora qualche consiglio e alcuni trucchetti per l'uso e la conservazione delle mascherine.

In caso di utilizzo ripetuto delle mascherine occorre lavarsi e disinfettarsi le mani prima di indossarle o togliersele. L'ideale sarebbe toccare la mascherina il meno possibile. La mascherina può essere indossata per un massimo di quattro ore.

Per quanto riguarda la conservazione, sarebbe meglio appendere la mascherina a un gancio in modo tale che non tocchi altri oggetti. Qualora ciò non fosse possibile, conserva la mascherina in un sacchetto di carta o in una busta da lettera.


​​​​​​​In questo modo proteggerai non solo te stesso, ma anche e soprattutto i tuoi cari e coloro che ti circondano.


Depuratore con filtro H13 HEPA


Mascherina per bocca e naso


Disinfettante