left center right
comp_ratgeber_grillieren_css

comp_ratgeber_reinigung_content

Sempre come nuovo: come pulire il grill in modo corretto

Per far sì che la carne abbia un sapore di carne e non di grasso vecchio occorre ogni tanto pulire a fondo la griglia e la cassa del grill. Ciò è molto semplice, basta avere gli accessori giusti. E se dopo ogni grigliata dedicherai un po' di tempo alla pulizia del grill, vedrai che non ci metterai così tanto. Segui inoltre questi consigli per l'immagazzinaggio e il tuo grill sarà subito pronto dopo l'inverno.

 Divertimento garantito grazie alla giusta cura del grill

La griglia fa la differenza: togliere resti di cibo in modo semplice

Griglia e piastra sono le componenti del grill più sollecitate, ma al contempo sono gli elementi che si lasciano più facilmente pulire. A tale proposito doitgarden.ch offre accessori adeguati e un trucchetto:

una spazzola per grill con setole in acciaio inox elimina in modo efficace resti di grasso e di cibo incrostati. Il metallo relativamente morbido lavora in modo più delicato delle setole in acciaio, le quali potrebbero danneggiare la superficie della griglia. Lo sporco più grossolano viene tolto con l'aiuto di carta da giornale. La griglia ancora calda viene risciacquata, avvolta in carta da giornale e lasciata così sull'erba o in un sacchetto di plastica sul balcone durante una notte. In questo modo la carta rimane sempre umida ammollando per bene lo sporco. Il mattino seguente i resti di cibo bruciato si staccano più semplicemente dalla griglia. Gli spray anti grasso o i detergenti speciali si lasciano applicare in modo semplice e devono agire in base alle istruzioni.

I nostri consigli:

comp_ratgeber_reinigung_content2

Come pulire il grill in modo corretto: curare la cassa del grill e il vano interno

Di tanto in tanto occorre pulire il grill da cima a fondo, persino l'interna cassa e il vano interno. Col passar del tempo, nel parafiamma si raccoglie molta fuliggine, la quale può essere eliminata con dei detergenti speciali. In seguito è il turno del dispositivo raccogli-grasso che va dapprima trattato con dello spray anti grasso e infine pulito con un panno in microfibra. Questo metodo è particolarmente delicato con il materiale. L'acqua conferisce una lucentezza priva di aloni. Per asciugare rapidamente il grill dopo la pulizia basta accenderlo alla massima temperatura e riscaldarlo brevemente. Nel caso di sporco tenace è possibile mettere le singole componenti in ammollo nell'acqua leggermente saponata durante la notte.

Il nostro consiglio: detergente per grill

comp_ratgeber_reinigung_content3

Immagazzinato in modo sicuro: per trascorrere l'inverno senza problemi

Grigliare deve essere un'attività sicura e tu puoi fare la tua parte. Durante la pulizia del tuo grill controlla anche che le componenti e i raccordi del gas non si siano smollati o diventati porosi. Non appena constati delle parti danneggiate le devi subito sostituire. E non ti dimenticare delle viti! Queste devono essere sempre ben salde e non arrugginite! Inoltre, assicurati che il grill passi un buon inverno:

prima di andare in "letargo", tutte le parti metalliche devono essere pulite e oliate in modo tale da non corrodere. Un coprigrill dell'assortimento doitgarden.ch tiene lontano la polvere e mantiene la temperatura e l'umidità costanti, impedendo al materiale di arrugginire. Nel caso di un grill a gas devi assicurarti che la bombola di gas sia riposta in modo sicuro, evitando così il pericolo di esplosione. Prima di iniziare la stagione del grill, controlla che tutte le componenti funzionino in modo ineccepibile. I tubi si possono infatti otturare a causa di residui.

I nostri consigli: coprigrill

Ccom_ratgeber_reinigung_content4